FARMACOGENETICA

  • pharmacogenetics

La farmacogenetica si occupa dell’analisi delle varianti genetiche che sono alla base della variabilità della risposta ai diversi agenti farmacologici.

Le risposte individuali al trattamento farmacologico sono molto differenti da individuo ad individuo e questa variabilità costituisce uno dei problemi più rilevanti nella pratica clinica. In passato questa variabilità inter-individuale non veniva attribuita ad una predisposizione genetica, ma a diversi fattori quali l’età, il sesso, lo stato nutrizionale, quello di funzionalità renale ed epatica, gli stili di vita con particolare riferimento alla dieta e all’abuso di alcool e fumo, la concomitante assunzione di altri farmaci o la presenza di comorbidità. Ad oggi, grazie alle nuove conoscenze nell’ambito della genetica molecolare, si ritiene che la risposta individuale ai farmaci sia modulata anche da fattori genetici, oltre che dai fattori sopra citati.

La farmacogenetica punta ad una personalizzazione dei trattamenti, dando indicazioni circa la somministrazione di farmaci o combinazioni di farmaci che sono efficaci per ciascun paziente, in relazione al suo specifico patrimonio genetico. Lo scopo della farmacogenetica è studiare come queste differenze possano determinare risposte diverse ai farmaci e come queste informazioni possano essere sfruttate per poter realizzare una terapia che tenga conto dell'unicità del genoma.

Il risvolto pratico consiste nella possibilità di predire la risposta di un paziente a un certo farmaco sulla base di un test genetico di routine, per arrivare alla definizione di una terapia “personalizzata”.

BRAF

La proteina BRAF viene attivata da fattori di crescita extracellulari e determina l’espressione di geni fondamentali per la proliferazione, il differenziamento e la sopravvivenza cellulare. Mutazioni genetiche nel gene BRAF rendono la proteina attiva anche in assenza dello specifico segnale: le cellule vanno incontro a crescita incontrollata determinando lo sviluppo di melanomi, tumori colon-rettali, tiroidei, dell’ovaio, cerebrali e del polmone. Il test genetico permette di evidenziare l’eventuale presenza di una mutazione al codone 600 del gene BRAF per indirizzare i pazienti portatori di questa mutazione ad un specifica terapia.

EGFR

Il gene EGFR codifica per un recettore di membrana che si trova sulla superficie delle cellule, che una volta attivato innesca una serie di reazioni che conducono a proliferazione cellulare. L’importanza del test genetico per lo screening delle mutazioni somatiche di EGFR consiste nella possibilità di impostare una terapia personalizzata in base al tipo di mutazione presente.

Kras

Il gene K-RAS codifica per una proteina G che partecipa alla trasduzione del segnale cellulare indotto da EGFR (Epidermal Growth Factor Receptor). In condizioni fisiologiche, K-Ras viene mantenuta inattiva attraverso stretti processi di controllo, e solo dopo che il recettore viene attivato, K-Ras trasduce il segnale all’interno della cellula. In base allo stato mutazionale del gene K-RAS è possibile impostare una terapia personalizzata in pazienti con tumore del colon-retto metastatico.

Nras

Il gene N-RAS codifica per una proteina G che partecipa alla trasduzione del segnale cellulare indotto da EGFR (Epidermal Growth Factor Receptor). In condizioni fisiologiche, N-Ras viene mantenuta inattiva attraverso stretti processi di controllo, e solo dopo che il recettore viene attivato, N-Ras trasduce il segnale all’interno della cellula. In base allo stato mutazionale del gene N-RAS è possibile impostare una terapia personalizzata in pazienti con tumore del colon-retto metastatico.

TP53

Il gene TP53 (Tumor Protein 53) codifica per una proteina chiamata Proteina Tumorale p53 che agisce come oncosoppressore: regola la divisione cellulare evitando che le cellule crescano o si dividano troppo velocemente o in modo incontrollato. Mutazioni del gene TP53 sono state trovate in alcuni casi di cancro alla vescica, al seno e alle ovaie, in casi di carcinomi della testa e del collo a cellule squamose.